Archive for Internet

App, ecommerce e sito web in una soluzione unica

Fra le tattiche plausibili per sviluppare un sito, un negozio online o un’app ci sono adesso numerose piattaforme che ne consentono la costruzione senza necessità di imparare nessun codice di programmazione. Questo è un grande vantgaggio per chi ha potenziato il proprio business off-line e sceglie di allargarlo on-line senza osare eccessivamente.
Una delle piattaforme più opportune per implementare il proprio sito on-line è Bizmart, la piattaforma che consente a tutti di intraprendere, amministrare e manutenere il proprio sito, il proprio ecommerce o la propria app per telefonino.

L’attivazione di un negozio online è una delle soluzioni più usate per ampliare il proprio business ma in varietà è una scelta abbondantemente onerosa perchè la realizzazione di un ecommerce esige di affidarsi ad un’agenzia web e i costi sono molto alti. Una piattaforma ecommerce è particolarmente complessa da implementare e deve essere garantita la attendibilità delle compravendite le quali devono effettuarsi nella forma più tranquilla e trasparente possibile. Infine l’inserimento dei articoli è un successivo intralcio poichè facendolo manualmente può portare via parecchio tempo. Con le soluzioni integrate come Bizmart la realizzazione avviene mediante un click e l’importazione del catalogo articoli viene effettuata da tecnici del ramo. Non serve quindi curarsi di niente.

Tante delle soluzioni integrate esistenti adesso permettono di avere anche un’applicazione per smartphone connessa all’ecommerce in modo da ampliare la visibilità del proprio sito al pubblico da cellulare, cioè tutte le persone che si collegano a internet tramite il smartphone. Attualmente il trend di queste persone è in continua crescita e lo sarà ancora per molti anni. Avere rapidamente, celermente e facilmente una gestione centralizzata di sito, ecommerce ed app consente di fare la differenza rispetto a chi non ha avuto questo approccio o perfino a chi non ha ancora pensato di portare il proprio business online.

Comments off