Archive for Ricette

Francesca Colognori: Mangiare è anche vivere

…Una padella, un bicchiere, un’affettatrice, alcuni spicchi d’aglio, un po’ di cipolla… Un ambiente ordinario, un olio mediterraneo, un aceto balsamico, alcune spezie sparse per il tavolo e tanta semplicità tra quattro fuochi accesi…

Questa è la “natura morta” che qualcuno potrebbe trovarsi ad osservare se ha la fortuna di entrare nella cucina di Francesca Colognori.

Un variegarsi di colori e profumi, conditi da uno spirito… se si può dire, da uno spirito del cucinare…

Che cosa s’intende con questo?

A mio parere un’attitudine della mente e del cuore, che fa sì che un atto normale, come l’assemblare alcuni sapori ed odori, diventi un atto speciale. Un atto, per così dire, costruito da qualcosa che viene da altrove: come quando hai la sensazione di trovarti in un luogo, ma è come se dentro di te l’avessi già vissuto o visto da qualche parte…

Mangiare è anche vivere… Mangiare è anche partecipazione con gli altri, condivisione con persone del tuo gruppo… Del resto nessuno ama mangiare da solo…

E’ proprio questo che Francesca Colognori riesce a sintetizzare nella sua arte di cucina.

Una partecipazione condivisibile, un momento dello stare insieme… dove il cibo diventa una base di comunione, di interazione e, direi quasi, di elevazione.

E’ tutto questo che ho sperimentato nei cibi che ho mangiato…

Non si mangia per vivere… O meglio, nella nostra società, non si vive nemmeno per mangiare… Ma allora cosa resta?

…Francesca Colognori… Non si può descrivere ciò che non si sperimenta… Non si sperimenta, se non ciò che si vive…

Commenti